Tutti gli articoli

Aggiungere campi personalizzati a cartelle, progetti o spazi di lavoro

Tabella 11. Disponibilità - Piani antichi


Descrizione generale

Tutti gli utenti, eccetto i collaboratori, possono aggiungere campi personalizzati esistenti in cartelle, progetti e spazi di lavoro, a meno che il loro ruolo di accesso non lo permetta.

Puoi aggiungere campi personalizzati creati da te o condivisi con te da altri utenti ad attività, cartelle, progetti e spazi di lavoro a cui hai accesso. Questo ti permette di:

  • Riutilizzare campi esistenti aggiungendoli a cartelle, progetti o spazi di lavoro completamente diversi

  • Rendere visibili i campi di sottocartelle e sottoprogetti nei relativi elementi di lavoro principali.

Aggiungere un campo personalizzato esistente dalla vista tabella

  1. Vai alla cartella, progetto o spazio di lavoro in cui vuoi aggiungere il campo.

  2. Passa alla vista tabella.

  3. Fai clic sul segno + che appare sulla destra della tabella.

  4. Comincia a digitare il nome del campo personalizzato che vuoi aggiungere.

  5. Fai clic sul campo personalizzato quando compare nell'elenco.

In modo predefinito, il campo viene aggiunto alla colonna più a destra della tabella, ma puoi riorganizzare le colonne dalla vista tabella.

Aggiungere un campo personalizzato esistente dal pannello di gestione dei campi personalizzati

  1. Vai alla cartella, progetto o spazio di lavoro in cui vuoi aggiungere il campo.

  2. Apri il pannello di gestione del campo personalizzato.

  3. Fai clic su +Nuovo campo.

  4. Comincia a digitare il nome del campo personalizzato che vuoi aggiungere.

  5. Fai clic sul campo personalizzato quando compare nell'elenco.

In alternativa, se il campo personalizzato che vuoi aggiungere al progetto, cartella o spazio di lavoro è già stato aggiunto ad uno qualsiasi dei suoi elementi secondari, segui questi passi:

  1. Vai alla cartella, progetto o spazio di lavoro in cui vuoi aggiungere il campo.

  2. Apri il pannello di gestione dei campi personalizzati.

  3. Fai clic con il tasto destro del mouse sul campo che vuoi aggiungere.

  4. Seleziona Aggiungi a questa cartella o progetto.

Una volta completati questi passi il campo verrà aggiunto alla cartella, progetto o spazio di lavoro attuale e verrà visualizzato automaticamente su tutti gli elementi che contiene. Puoi modificare il campo personalizzato per cambiare le impostazioni di visibilità.

Aggiungere campi personalizzati da elementi secondari in cartelle, progetti o spazi di lavoro principali

  1. Vai alla cartella, progetto o spazio di lavoro principale in cui vuoi aggiungere i campi personalizzati dai relativi elementi secondari.

  2. Passa alla vista tabella.

  3. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nell'angolo superiore sinistro della tabella.

  4. Seleziona o deseleziona la casella vicino al nome del campo personalizzato che vuoi aggiungere alla cartella, progetto o spazio di lavoro attuale dagli elementi secondari.

Una volta completati questi passi, il campo personalizzato selezionato sarà visibile e modificabile dall'elemento principale. È anche possibile che compaia in tutto ciò che include l'elemento principale, a seconda delle sue proprietà.

Domande frequenti

C'è un limite al numero di campi che posso aggiungere a una cartella, progetto o spazio di lavoro?

No, non c'è nessun limite. Puoi aggiungere tutti i campi personalizzati di cui hai bisogno.

Perché nell'elenco non vedo un campo personalizzato che voglio aggiungere?

Possono esserci diverse ragioni:

  1. Prima di tutto, controlla di aver inserito correttamente il nome del campo.

  2. Potresti non disporre dell'autorizzazione ad aggiungere campi personalizzati nella cartella, progetto o spazio di lavoro attuale a causa del tuo ruolo di accesso a tale ubicazione. Puoi chiedere al membro del team che ha condiviso con te la cartella, progetto o spazio di lavoro di aggiornare il tuo ruolo di accesso o di aggiungere il campo personalizzato al tuo posto.

  3. Il campo che vuoi aggiungere potrebbe non essere stato condiviso con te. In questo caso, chiedi alla persona che ha creato il campo di condividerlo con te.

Ho aggiunto un campo personalizzato ma non lo vedo nell'attività, cartella o progetto. Perché?

Una delle proprietà dei campi personalizzati permette di limitare le ubicazioni in cui è visibile. Ad esempio, quando aggiungi un campo personalizzato a uno spazio di lavoro e tale campo è impostato per essere visibile solo su progetti, vedrai il campo su tutti i progetti dello spazio di lavoro ma non in cartelle o attività. Puoi sempre modificare le impostazioni di visibilità del campo personalizzato, ma ogni modifica apportata verrà applicata a tutte le cartelle, progetti e spazi di lavoro in cui viene utilizzato questo campo.

Su