Tutti gli articoli

Wrike Analyze

Wrike Analyze è un componente aggiuntivo a pagamento disponibile per account Business e superiori. Gli utenti regolari possono creare e visualizzare le lavagne di analisi. Gli utenti esterni e i collaboratori possono solo visualizzare le lavagne di analisi condivise con loro.

Descrizione generale

Wrike Analyze è un complemento aggiuntivo che ti consente di visualizzare i dati di un'area di lavoro di Wrike in lavagne di analisi interattive. Puoi creare le lavagne e widget utilizzando i modelli preconfigurati, oppure creare una lavagna di analisi personalizzata da zero.

Poiché i grafici vengono aggiornati automaticamente una volta al giorno con i dati più recenti, non è necessario preoccuparsi di ricreare i report o estrarre nuove informazioni.

Informazioni importanti

  • Le informazioni mostrate su una lavagna di analisi corrispondono ad un'istantanea dei dati dell'area di lavoro di Wrike che viene realizzata ogni giorno dopo le ore 20:00 della zona oraria del proprietario dell'account. Puoi visualizzare l'ora reale dell'istantanea nella barra superiore di una lavagna di analisi.
  • Non puoi creare lavagne di analisi basate su cartelle, progetti o spazi di lavoro creati meno di 24 ore fa.
  • Il filtro “Includi dati da” deve essere sempre applicato per evitare errori e risultati non corretti nei widget.
  • I campi personalizzati che non sono condivisi con tutti i membri dell'account non sono disponibili nell'analisi.
  • I campi personalizzati che non sono numerici, monetari o in percentuale, non possono essere aggiunti come colonne ai widget dinamici.
  • Non è possibile filtrare una lavagna di analisi con due campi personalizzati diversi contemporaneamente. Per filtrare un unico campo personalizzato, seleziona due filtri: con il nome del campo personalizzato e il valore o valori necessari. Puoi creare due widget diversi, ciascuno di essi filtrato per un campo personalizzato specifico.
  • Wrike Analyze non è disponibile per account crittografati con Wrike Lock.
  • Per prestazioni migliori, si raccomanda di non predisporre più di 8 widget per lavagna.
  • Le etichette dello stato di attività e progetti e i colori possono alterarsi quando si esportano in PDF. Raccomandiamo di configurare i colori manualmente per ciascuno stato nelle impostazioni del widget.

Dati disponibili

Le lavagne analitiche sono progettate su un modello di dati contenente entità fondamentali dell'area di lavoro di Wrike e componenti di base come spazi di lavoro, cartelle, attività, registri cronologici, utenti e cronologia delle modifiche dello stato.

Puoi visualizzare o filtrare qualsiasi attributo di un'entità. Le entità sono già collegate l'una all'altra in secondo piano, pertanto puoi creare lavagne che comprendano diverse entità, senza specificare le relazioni esistenti tra loro.

Per visualizzare l'intero elenco dei dati disponibili nel nostro modello di dati Wrike Analyze vai alla pagina del centro assistenza Wrike Analyze: dati disponibili.

Widget di analisi disponibili

  • Dinamico (in inglese): può essere il più utile per riassumere ed analizare grandi quantità di dati.
  • Grafico a torta (in inglese): utilizza il grafico a torta per mostrare dati proporzionali e/o in percentuale.
  • Istogramma (in inglese): l'istogramma può essere utilizzato per confrontare posizioni e dati nel tempo. Il grafico può includere diversi valori sugli assi X ed Y.
  • Grafico a barre (in inglese): utilizza il grafico a barre per confrontare diversi elementi. Puoi visualizzare dati descrittivi (ad es. categorie o elementi) sull'asse Y e valori sull'asse X.
  • Grafico a linee (in inglese): utilizza il grafico a linee per confrontare le modifiche avvenute nello stesso periodo di tempo per più di un gruppo o categoria.
  • Grafico ad area (in inglese): è molto simile al grafico a linee, salvo che le aree sotto ogni linea sono colorate ed è possibile visualizzarle sovrapposte.
  • Tabella (in inglese): il widget della tabella mostra una vista più ampia dei tuoi dati, presentandoli in colonne.
  • Mappa ad albero (in inglese): la mappa ad albero è un widget multidimensionale che mostra i dati gerarchicamente sotto forma di rettangoli nidificati.
  • Grafico a mappa (in inglese): utilizza i grafici a mappa per visualizzare i dati geograficamente come punti su una cartina. La cartina distingue i dati utilizzando colori e dimensioni diverse per i punti di dati sul grafico.
  • Mappa dell'area: la mappa dell'area mostra l'ubicazione dei dati selezionati per il widget.
  • Indicatore (in inglese): il widget dell'indicatore fornisce diverse opzioni per mostrare uno o due valori numerici come numero, indicatore o simbolo. Allo stesso tempo, offre l'opzione di aggiungere nomi e un'icona con un indicatore con codice colore per rappresentare il valore.
  • Grafico a dispersione (in inglese): il grafico a dispersione mostra la distribuzione di due variabili su un asse X, un asse Y e due dimensioni di dati aggiuntive mostrate con cerchi colorati dispersi nel grafico.
  • Mappa termica del calendario (in inglese): utilizza il widget della mappa termica del calendario per visualizzare i valori distribuiti in giorni in una vista simile a quella di un calendario.
  • Grafico radiale (in inglese): il widget del grafico radiale è simile al grafico a torta ma è multidimensionale. Mentre un grafico a torta combina un campo e un valore numerico, il grafico radiale può mostrare diversi anelli, uno per ogni campo.
  • Box Plot (in inglese): i diagrammi Box Plot sono divisi in quattro quartili. I quartili centrali sono rappresentati da una scatola che contiene il 50% dei dati e il valore medio. I quartili superiore e inferiore contengono i valori massimi e minimi e il 50% restante dei dati. Questi quartili sono rappresentate da linee chiamate baffi.
  • Grafico polare (in inglese): utilizza il grafico polare per confrontare diverse categorie o variabili in una prospettiva spaziale.
  • Grafico a imbuto: il grafico a imbuto rappresenta un modo comune di mostrare le fasi di un processo. L'esempio più frequente è costituito da un imbuto che rappresenta le fasi di un processo di vendita.

Creare una lavagna di analisi da un modello

Puoi utilizzare uno dei modelli preconfigurati disponibili per creare un'efficace lavagna di analisi all'istante, oppure crearne una da zero.

Sono disponibili tre modelli:

  • Stato del portafoglio progetti: mostra informazioni complete sullo stato del portafoglio dei progetti, che includono:
    • Widget di KPI che mostrano il numero di progetti attivi e scaduti, il tasso di completamento in percentuale e il numero di attività attive.
    • Suddivisioni dei progetti per stato e proprietario/stato.
    • Tabella dinamica con informazioni dettagliate sul progetto.

Wrike_Analyze_-_Project_Portfolio_Overview.png

  • Stato del progetto: mostra informazioni complete sullo stato di uno o diversi progetti:
    • Widget di KPI che mostrano il numero di attività attive e scadute, il tasso di completamento in percentuale basato sul numero di attività e la loro durata.
    • Suddivisioni delle attività per stato e proprietario/stato.
    • Grafico burn-down del progetto.
    • Widget di calendario che mostra il numero di attività completate per giorno.
    • Tabella dinamica con informazioni dettagliate sulle attività.

Wrike_Analyze_-_Project_Status.png

  • Analisi di produttività: ti consente di controllare l'efficacia del processo e dove si trovano gli inceppamenti. Questa lavagna mostra:
    • Attività create e completate questo mese, con un confronto con il mese precedente.
    • Tempo medio di completamento in questo mese a confronto con il mese precedente.
    • Tempo medio delle attività impiegato in determinati stati (come grafico ad area o tabella dinamica).
    • Principali modifiche dello stato (come grafico a barre e tabella dinamica).
    • Informazioni dettagliate su ogni attività riguardanti il tempo impiegato per ogni stato.

Wrike_Analyze_-_Productivity_Analysis.png

Per creare una lavagna da un modello:

  1. Seleziona la scheda “Report” dalla parte superiore dell'area di lavoro.
  2. Seleziona il modello necessario dall'elenco di opzioni:
    • Vista generale del portafoglio progetti
    • Stato del progetto
    • Analisi della produttività
  3. Seleziona spazi di lavoro, cartelle o progetti che contengono tutti i progetti necessari del portafoglio.
  4. La lavagna creata si apre.

Di seguito puoi personalizzare la lavagna che hai creato aggiungendo nuovi widget o applicando altri filtri.

Creare una lavagna di analisi personalizzata

Puoi creare diverse lavagne di analisi con i dati necessari. Le lavagne di analisi vengono create in base ai dati selezionati da cartelle, progetti e spazi di lavoro selezionati.

Per creare una nuova lavagna personalizzata:

  1. Seleziona la scheda “Report” dalla parte superiore dell'area di lavoro.
  2. Fai clic sul pulsante “Lavagna di analisi personalizzata”.
  3. Seleziona le cartelle, progetti o spazi di lavoro i quali dati si includeranno nella lavagna di analisi.
  4. Fai clic su “Crea”.
  5. Di seguito, aggiungi widget alla lavagna facendo clic sul pulsante “+Seleziona dati” 1.
  6. Seleziona i dati che vuoi che vengano mostrati nel widget (ad es. Proprietario del progetto o Data di inizio del progetto). 2 Il campo che hai selezionato viene visualizzato automaticamente nel widget indicato.
  7. Di seguito, seleziona il tipo di widget che vuoi (ad es. Grafico a torta, Tabella, ecc.) 3. I dati che selezioni vengono visualizzati automaticamente nella vista indicata. Quando si selezionano dati numerici, vengono mostrati come widget indicatore. I dati descrittivi si mostrano come widget dinamico. Puoi fare clic su ognuno dei pulsanti di visualizzazione per mostrare i campi selezionati in quella visualizzazione/grafico.

Wrike_Analyze_-_Create_Custom_Analytics_Board.png

  1. Se necessario, puoi aggiungere altri dati dal pannello superiore. Per farlo, fai clic sul pulsante “+Aggiungi altri dati” 4.
  2. Quando crei widget personalizzati puoi utilizzare formule. Per aprire l'editor delle formule, fai clic sul pulsante “fx” quando selezioni i dati per il widget 5.
  3. Inoltre, puoi applicare filtri o configurare il widget dalle impostazioni avanzate 6.
  4. Fai clic su “Create” per aggiungere il widget alla nuova lavagna di analisi 7.

Wrike_Analyze_-_Custom_Analytics_Board_002.png

  1. Dopo averlo fatto, puoi aggiungere altri widget alla lavagna di analisi oppure modificare il nome della lavagna.
  2. Fai clic su “Salva” per creare la nuova lavagna di analisi 8.

Wrike_Analyze_-_Custom_Analytics_Board_005.png

Puoi aggiungere un nome al tuo widget ora oppure dopo aver creato il widget. Per farlo, fai doppio clic sulla zona “Aggiungi nome” che si trova sul widget, inserisci un nome per il widget e premi Invio dalla tastiera.

Creazione di widget dalla galleria

Con Wrike Analyze, puoi selezionare un widget predefinito ed aggiungerlo ad una qualsiasi delle tue tabelle, sia personalizzato che creato da un modello.

Widget disponibili:

Nome del widgetDati che mostra
Attività totaliNumero totale di attività
Progetti totaliNumero totale di progetti
Attività attive totaliNumero totale di attività attive (non completate, sospese o annullate)
Progetti attivi totaliNumero totale di progetti attivi (non completati, sospesi o annullati)
Tempo impiegato per categoriaUn grafico a torta che mostra quanto tempo (in ore) è stato impiegato per ciascuna categoria del registro cronologico
Tendenza delle attività createUn grafico a linee che mostra la quantità di attività create nel tempo
Tendenza delle attività completateUn grafico a linee che mostra la quantità di attività completate nel tempo
Attività per statoUn grafico a torta che mostra la quantità di attività con uno stato specifico
Elenco delle attivitàUna tabella pivot che mostra tutte le attività con i relativi stati, assegnatari, date ed altre informazioni dettagliate
Avanzamento del completamento dell'attivitàPercentuale di attività completate, con colorazione condizionale
Progetti per statoUn grafico a torta che mostra la quantità di progetti con uno stato specifico
Elenco dei progettiUna tabella pivot che mostra tutti i progetti con i relativi stati, proprietari, date ed altre informazioni dettagliate
Burn-down per completamento dell'attivitàUn grafico che mostra la percentuale di attività aperte per data in modo da poter visualizzare l'avanzamento del progetto

Per creare un widget da un modello:

  1. Apri la lavagna di analisi nella quale vuoi aggiungere il widget.
  2. Fai clic sul pulsante “Modifica” nell'angolo superiore destro dell'area di lavoro.
  3. Fai clic sul pulsante “+Widget” sul pannello sopra la lavagna.
  4. Selezionala un widget dall'elenco.
  5. Scrivi il nome del widget (se necessario).
  6. Fai clic su “Aggiungi”.

Il widget viene aggiunto alla lavagna. Puoi aggiungere altri widget subito o fare clic su “Salva” per salvare le modifiche effettuate.

Aggiungere widget a una lavagna di analisi

Puoi aggiungere diversi widget alla lavagna di analisi in qualsiasi momento ne hai bisogno. Puoi creare widget personalizzati o selezionare un modello dalla galleria di widget. Per creare un nuovo widget personalizzato per la tua lavagna di analisi:

  1. Apri la lavagna di analisi nella quale vuoi aggiungere il widget.
  2. Fai clic sul pulsante “Modifica” nell'angolo superiore destro dell'area di lavoro.
  3. Fai clic sul pulsante “+Widget” sul pannello sopra la lavagna.
  4. Nella finestra che si apre, fai clic su “+Widget personalizzato”.
  5. Di seguito puoi:
    • Selezionare il tipo di widget che vuoi creare e il suo disegno.
    • Selezionare i dati da visualizzare.
    • Applicare filtri.
    • Selezionare i valori da mostrare sul widget.
    • Dare un nome al widget.
  6. Dopo aver configurato tutte le preferenze dei dati, puoi salvare le modifiche facendo clic sul pulsante “Applica” sul pannello situato sopra il widget.

Dopo aver aggiunto tutti i widget necessari alla lavagna, puoi riorganizzarli trascinandoli e rilasciandoli all'interno di una lavagna di analisi.

Modificare un widget

  1. Apri la lavagna in cui si trova il widget che vuoi modificare.
  2. Fai clic su “Modifica” nell'angolo superiore destro.
  3. Posiziona il puntatore del mouse sul widget che vuoi modificare.
  4. Fai clic sull'icona a forma di matita nell'angolo destro del widget.
  5. Dopo aver apportato tutte le modifiche, fai clic su “Applica” per salvarle.

Puoi anche modificare il colore o i colori del widget dal pannello a sinistra nel modo di inserimento del widget. È ammessa la colorazione condizionale (colori diversi a seconda del valore).
Nota: se in un widget viene mostrato “Stato del progetto (colore)” o “Stato dell'attività (colore)”, il colore selezionato sarà sostituito dal colore configurato in Wrike per un determinato stato.

Inoltre, dal menu con tre punti vicino all'icona a forma di matita, puoi dare un nome al widget o rinominarlo, duplicarlo o scaricarlo come immagine o file CSV.

Eliminare un widget

  1. Apri la lavagna in cui si trova il widget che vuoi modificare.
  2. Fai clic su “Modifica” nell'angolo superiore destro.
  3. Posiziona il puntatore del mouse sul widget che vuoi eliminare.
  4. Fai clic sul pulsante del menu con tre punti nell'angolo destro del widget.
  5. Seleziona “Elimina”.

Aggiungere testo statico a una lavagna di analisi

  1. Fai clic sul pulsante “Modifica” nell'angolo superiore destro dell'area di lavoro.
  2. Fai clic sul pulsante “T” ubicato sul pannello situato sopra la lavagna.
  3. Aggiungi testo alla lavagna utilizzando l'editor di testo RTF.
  4. Al termine, salva le modifiche apportate facendo clic sul pulsante “Salva”.

Filtrare dati sulla lavagna

Puoi aggiungere uno o diversi filtri quando lavori con le lavagne di analisi.

  1. Apri la lavagna di analisi alla quale vuoi aggiungere filtri.
  2. Fai clic sull'icona “+” sul pannello Filtri che si trova a destra della lavagna.
  3. Seleziona il filtro o i filtri che vuoi applicare.
  4. Nella finestra popup che compare, seleziona il tipo di filtro che vuoi applicare:
    • Elenco
    • Testo
    • Priorità
    • Preferito
  5. Al termine della configurazione del filtro, fai clic su “OK”.

Condividere una lavagna di analisi

Puoi condividere facilmente la lavagna di analisi che hai creato con i colleghi del tuo team. Per farlo:

  1. Apri la lavagna che vuoi condividere con i colleghi.
  2. Fai clic sul pulsante “Condividi” nell'angolo superiore destro dell'area di lavoro.
  3. Seleziona un utente o un gruppo di utenti dall'elenco.
  4. Opzionale: seleziona un ruolo di accesso per l'utente o il gruppo con cui vuoi condividere la lavagna.
  5. Fai clic su “Salva”.

L'utente con cui hai condiviso la lavagna di analisi riceverà una notifica nella sua posta in arrivo. Nota che in questa lavagna di analisi, i colleghi con cui l'hai condivisa vedranno solo i dati di spazi di lavoro, cartelle, progetti e attività che hai condiviso con loro. Pertanto, i dati della lavagna possono avere un aspetto diverso per i differenti utenti.

Se vuoi condividere la lavagna di analisi con utenti che non appartengono a Wrike, puoi esportarla in formato PDF o come immagine. Inoltre, puoi esportare widget separati come immagini e file CSV.

Esportare una lavagna di analisi

Puoi esportare le tue lavagne di analisi in formato PDF o come immagine.

  1. Apri la lavagna di analisi che vuoi esportare.
  2. Fai clic sul pulsante con tre punti nell'angolo superiore destro dell'area di lavoro.
  3. Seleziona “Esporta” dall'elenco che compare.
  4. Seleziona il tipo di esportazione dalle due opzioni possibili:
    • File PDF
    • Immagine
  5. Inoltre, puoi selezionare quali dati desideri mostrare nel file esportato: devi solo selezionare (o deselezionare) le caselle vicino a “Mostra nome del dashboard”, “Mostra filtri del dashboard”, “Mostra informazioni del gruppo di dati”.

Duplicare una lavagna di analisi

Gli utenti regolari possono duplicare le lavagne di analisi create da loro o condivise con loro (fatta eccezione per gli utenti che dispongono del ruolo di accesso di sola lettura).

Per creare una copia di una lavagna di analisi:

  1. Apri la lavagna di analisi che vuoi duplicare.
  2. Fai clic sul pulsante del menu con tre punti sul pannello sopra la lavagna.
  3. Seleziona "Duplica".
  4. La copia della lavagna è così creata e si apre immediatamente. Il nome della lavagna conterrà la parola "copia".

Tieni presente che la copia della lavagna non verrà condivisa con gli stessi utenti con cui è condivisa quella originale.

Eliminare una lavagna di analisi

  1. Seleziona la scheda “Report” dalla parte superiore dell'area di lavoro.
  2. Fai clic con il tasto destro del mouse sulla lavagna di analisi che vuoi eliminare.
  3. Fai clic su “Elimina”.

In alternativa:

  1. Apri la lavagna di analisi che vuoi eliminare.
  2. Fai clic sul pulsante del menu con tre punti che si trova nell'angolo superiore destro.
  3. Seleziona “Elimina”.
0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.

Su