Tutti gli articoli

Dipendenze di attività sul diagramma di Gantt

Tabella 75. Disponibilità - Piani legacy


Descrizione generale

Le dipendenze specificano le relazioni tra attività. Utilizzale per indicare quando un'attività deve iniziare o finire in relazione ad altre attività. Sul diagramma di Gantt, le dipendenze vengono visualizzate come linee che collegano due attività o un'attività a una milestone.

Nota

Quando ripianifichi un'attività con dipendenze, tutte le attività dipendenti attive verranno ripianificate automaticamente. Se alcune attività della dipendenza vengono completate, annullate o sospese, tali attività non verranno ripianificate.

Tipi di dipendenze dell'attività

In Wrike è possibile creare quattro tipi di dipendenze:

Terminare per iniziare: l'attività B non può iniziare prima che venga terminata l'attività A

Questo tipo di dipendenza avviene quando l'attività iniziale deve essere completata prima che l'attività successiva possa iniziare. Se l'attività A viene completata in ritardo rispetto a quanto pianificato, anche l'attività B inisierà in ritardo rispetto a quanto pianificato.

Iniziare per iniziare: l'attività B non può iniziare prima che inizi l'attività A.

Una dipendenza del tipo "iniziare per iniziare" avviene quando un'attività secondaria non puo iniziare fino a quando non inizia l'attività iniziale. Le due attività non iniziano allo stesso tempo: l'attività B può iniziare dopo l'attività A, l'unica condizione è che l'attività A sia iniziata.

Terminare per terminare: l'attività B non può terminare prima che venga terminata l'attività A

Una dipendenza del tipo "terminare per terminare" indica he l'attività inizale deve essere completata per poter completare l'attività seguente. L'attività A e l'attività B sono direttamente correlate e possono svolgersi contemporaneamente, ma l'attività B dipende dall'attività A.

Iniziare per terminare: l'attività A non può essere terminata prima che inizi l'attività B

In una dipendenza del tipo "iniziare per terminare" l'attività iniziale non può terminare fino a quando non viene iniziata l'attività secondaria. Tuttavia, non è obbligatorio che l'attività B termini nel momento in cui inizia l'attività A.

Su