Tutti gli articoli

Report del flusso di lavoro

Tabella 57. Disponibilità - Piani antichi


Descrizione generale

Il report del flusso di lavoro è disponibile per account Business ed Enterprise e può essere attivato da Wrike Labs dagli amministratori dell'account.

Importante

Si tratta di una funzione sperimentale e, di conseguenza, potrebbe avere errori, essere soggetta a modifiche e, inoltre, il suo uso potrebbe essere interrotto in qualsiasi momento. Se lo desideri, utilizza i link per inserire un feedback nella pagina di Wrike Labs per condividere le tue opinioni su questa funzionalità beta.

Utiliza il report del flusso di lavoro per:

  • Consultare il tempo medio in cui un'attività permane in un particolare stato e trovare le interruzioni del processo.

  • Consultare quale percentuale di attività cambia da uno stato a un altro.

  • Consultare il numero medio di modifiche da uno stato all'altro che si verificano settimanalmente.

Attivare il report del flusso di lavoro da Labs

  1. Accedi a Wrike Labs.

  2. Scorri verso il basso fino a Report del flusso di lavoro.

  3. Fai clic su Attiva.

Creare un report del flusso di lavoro

  1. Fai clic sulla tua immagine del profilo, situata nell'angolo superiore destro dell'area di lavoro.

  2. Seleziona Impostazioni dal menu a discesa.

  3. Seleziona la scheda Flusso di lavoro nel pannello a sinistra e trova il flusso di lavoro per il quale vuoi generare il report.

  4. Fai clic sul nome del flusso di lavoro per aprirlo.

  5. Fai clic sul pulsante del menu con tre punti e seleziona Crea report.

  6. Seleziona il periodo di tempo per il quale vuoi creare il report dalla finestra popup.

  7. Fai clic su Crea report.

Quando è pronto, il report ti viene inviato per email. Il tempo di compilazione del report (e dell'invio a te) dipende dalla quantità di attività per le quali realizzarlo. Nota che, per visualizzare il report, devi scaricarlo dall'email che ti viene inviata.

Cosa mostra il report

I report dei flussi di lavoro dispongono di quattro sezioni, ciascuna di esse con un diagramma unico. In ogni sezione vedrai:

  • Frecce che collegano uno stato a un altro. Ti permettono di sapere che uno stato è passato a un altro stato.

  • Stati senza frecce. Questi stati non sono stati utilizzati durante il periodo di tempo specificato.

Struttura di alto livello

La struttura di alto livello mostra la percentuale di attività il cui stato è passato a un altro stato durante il periodo di tempo specificato.

  • La percentuale mostrata vicino a una freccia è un calcolo di: (il numero di modifiche dallo stato x allo stato y) / (il numero totale di modifiche dello stato).

Dettagli per stato

I dettagli per stato mostrano il numero di attività delle quali è cambiato lo stato durante il periodo di tempo specificato.

  • Immediatamente sotto il nome di uno stato sono presenti tre numeri relativi alle modifiche medie per settimana.

    • “+ n (numero)” indica una modifica in questo stato

    • “- n” indica una modifica da questo stato ad un altro

    • = + o - n” indica la differenza media delle modifiche verso uno stato o da questo stato

  • La percentuale mostrata vicino a una freccia è un calcolo di: (il numero di modifiche dallo stato x allo stato y) / (il numero totale di modifiche dello stato).

  • Numeri tra parentesi vicino a una freccia: il numero medio (settimanale) di modifiche da uno stato a un altro.

Tempi di transizione

I tempi di transizione mostrano per quanto tempo le attività sono rimaste in uno stato specifico durante il tempo specificato.

  • I numeri mostrati vicino a una freccia indicano quanti giorni, in media, un'attività è rimasta in uno stato specifico (lo stato all'inizio della freccia) prima che questo si sia modificato.

Vista complessa

La vista complessa è un report di compilazione che mostra informazioni su tutte le altre sezioni combinate in un'unica vista.

Su