Tutti gli articoli

@menzioni

La funzione @menzione è disponibile per tutti i tipi di account. gli utenti regolari possono @menzionare qualsiasi altro utente; gli utenti esterni e i collaboratori possono @menzionare qualcuno se l'elemento è stato condiviso con questa persona.

2 minuti di lettura

Descrizione generale

Utilizza la funzione @menzione per richiamare l'attenzione di un collega del team su un commento specifico. Quando @menzioni un collega:

  • Appare una notifica nella posta in arrivo.
  • Può essere inviata una notifica per email (a seconda delle impostazioni delle notifiche dell'utente).
  • Quando @menzioni un utente in un'attività, Wrike la condividerà con questo utente e lo aggiungerà automaticamente come follower di un'attività.
  • @menzionando un utente in una cartella o progetto, invece, condividerà la cartella o il progetto con l'utente ma questo non sarà un follower in modo predefinito.

Nota: le notifiche non vengono aggiunte alla posta in arrivo e non viene inviata nessuna notifica quando @menzioni te stesso.

Informazioni importanti

  • Quando @menzioni qualcuno in un'attività, cartella o progetto, condividi automaticamente questo elemento con la persona @menzionata (a meno che non lo hai già condiviso con lei in precedenza). 
  • Le notifiche per email relative alle @menzioni vengono inviate 6-10 minuti dopo aver realizzato il commento. 
  • Le notifiche sulle @menzioni appaiono nella scheda della posta in arrivo dell'utente che hai @menzionato immediatamente dopo essere state inviate.
  • Puoi utilizzare la funzione @menzione per taggare il gruppo Il mio team o altri gruppi di utenti (se hai un account Business o Enterprise).
  • In generale non si può @menzionare per email. Tuttavia, se qualcuno ti @menziona e tu rispondi per email la tua risposta verrà publicata come commento su Wrike e la persona che ti ha @menzionato verrà a sua volta @menzionata automaticamente nel tuo commento.

Diritti di menzione

  • Utenti regolari: possono@menzionare qualsiasi utente in qualsiasi attività, cartella o progetto sempre che questo utente appartenga allo stesso account.
  • Utenti esterni e collaboratori: possono @menzionare solo utenti che sono già stati condivisi in un'attività, cartella o progetto. 

Menzionare colleghi individualmente

  1. Apri un'attività o il pannello informativo della cartella o del progetto in cui desideri @menzionare qualcuno.
  2. Fai clic sulla sezione dei commenti e scrivi il simbolo @ seguito dal nome dell'utente che vuoi menzionare.
  3. Seleziona il nome dell'utente dalla lista visualizzata.
    • Se la persona ha pianificato una vacanza o giorni di ferie, vedrai “Non disponibile” scritto vicino al suo nome nell'elenco.
  4. Aggiungi del testo al tuo commento.
  5. Fai clic sul pulsante del commento o premi shift+invio/invio sulla tua tastiera (a seconda delle impostazioni del profilo).
    • Qualora l'attività, la cartella o il progetto non venga condiviso con la persona che stai @menzionando, vedrai il pulsante "Condividi e invia" (invece di "Invia"). Facendo clic su questo pulsante, condividerai l'elemento con l'utente @menzionato. Puoi annullare le tue azioni facendo clic sul pulsante "Annulla" nella finestra popup che appare nella parte superiore dell'area di lavoro.
    • Se @menzioni un utente indicato come “Non disponibile” vedrai una finestra di popup che mostra le sue vacanze o i suoi giorni di ferie.

Nota: puoi aggiungere un commento anche facendo clic sulla scheda Flusso sopra l'area di lavoro e poi facendo clic sulla sezione “Aggiungi un commento” dell'attività in cui vuoi @menzionare qualcuno.

Mention_a_Teammate.png

Menzionare gruppi di persone

Oltre a menzionare i tuoi colleghi del team individualmente, puoi @menzionare:

  • Tutti gli assegnatari dell'attività: scrivi il simbolo @ e seleziona "@assegnatari".
  • Tutti i follower di attività, cartelle o progetti: scrivi il simbolo @ e seleziona "@followers".
  • Gruppi di utenti: scrivi il nome del gruppo dopo il simbolo @ e poi seleziona il gruppo dall'elenco.*

*Disponibile per utenti dei piani Business ed Enterprise.

Ulteriori informazioni

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.

Su