Tutti gli articoli

Modelli

⏱ 2,5 minuti di lettura

Descrizione generale

Invece di impostare ripetutamente attività, cartelle o progetti simili, puoi creare dei modelli e usarli per avviare più rapidamente il tuo prossimo progetto.

Suggerimento di Wrike! Se disponi di un abbonamento del piano Business o superiore, puoi provare ad usare i blueprint per gestire i tuoi modelli e pianificare il lavoro. 

Creare il modello di una cartella o progetto

  1. Crea una nuova cartella con il nome “Modelli”.
  2. All'interno della tua cartella “Modelli”, crea un'altra cartella o progetto. Questa sarà il tuo modello, pertanto raccomandiamo di assegnarle un nome descrittivo. Ad esempio: Modello lancio libro.
  3. Aggiungi qualunque altra attività e sottoattività importante necessaria per completare il progetto. Al termine di questa operazione, dovresti disporre di attività per tutte le fasi necessarie del progetto.
  4. Aggiungi informazioni alle tue attività e sottoattività. Inserisci tutti gli attributi che puoi (come durata, assegnatari, descrizioni e allegati). Utilizza le descrizioni dell'attività per informare chiunque legga l'attività per la prima volta su cosa fare.

Il tuo modello è pronto non appena avrai inserito tutte le informazioni necessarie per il tuo progetto.

Puoi anche controllare il nostro post sui modelli nel blog per maggiori informazioni su quando creare modelli e come lanciare un progetto da un modello.

Utilizzare il modello di una cartella o progetto

  1. Dal pannello di navigazione a sinistra dell'area di lavoro, fai clic con il tasto destro del mouse sul modello che desideri utilizzare.
  2. Seleziona “Duplica” dal menu a discesa che appare.
  3. Utilizza la finestra popup Duplica per scegliere tutto ciò che desideri duplicare dal modello. Rinomina la nuova cartella, assegnale un nome adeguato, e scegli una cartella o progetto in cui collocarla^*.

Comincia a lavorare al tuo progetto utilizzando la cartella o progetto appena creata.

*Puoi sempre spostare la cartella in un secondo momento trascinandola e rilasciandola nell'ubicazione desiderata dell'albero delle cartelle.  

Creare il modello di un'attività

  1. Crea una nuova cartella con il nome “Modelli di attività” (oppure crea una sottocartella per le attività nella tua cartella Modelli)
  2. Aggiungi una nuova attività alla tua cartella "Modelli di attività". Questa attività sarà il tuo modello, pertanto ti raccomandiamo di assegnarle un nome descrittivo, ad esempio: Modello riunione settimanale.
  3. Aggiungi informazioni importanti alla tua attività. Inserisci qualsiasi informazione che sarà utile quando utilizzerai il modello. Ad esempio, puoi aggiungere testo nella descrizione dell'attività, aggiungere assegnatari, impostare le date di inizio e fine, e molto altro ancora.

Il tuo modello è pronto per essere utilizzato non appena termini di aggiungere le informazioni. Per usare un modello, basta duplicarlo, rinominarlo e spostarlo nell'ubicazione adeguata. 

Suggerimenti avanzati

Impostazioni raccomandate per lo stato

Modifica gli stati delle attività del modello per sospenderle. Le attività sospese non vengono mostrate nelle sezioni delle attività scadute delle email contenenti le attività da svolgere o nei widget del dashboard delle attività scadute. In tal modo gli utenti non saranno disturbati con elenchi di attività da svolgere relativi alle attività dei modelli. Quando duplichi il modello di una cartella, gli stati di tutte le attività copiate vengono automaticamente attivati.

Modifica in massa

Puoi utilizzare l'opzione modifica in massa per modificare rapidamente gli stati di diverse attività contemporaneamente.

Creare modelli utilizzando Excel

Puoi utilizzare modelli insieme ad Excel. Esporta il modello di una cartella ad Excel e, successivamente, importalo (in una nuova cartella) e lancia rapidamente il tuo progetto. Puoi scaricare un modello di progetto esemplificativo da qui.  

MS Project

Importa facilmente modelli da Microsoft Project a Wrike.

Ulteriori informazioni

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.

Su